MODELLO DI DENUNCIA DI LOCAZIONE IN IMMOBILE STORICO
(ex art. 59 D.Lgs.vo 22.1.’04 n. 42)

Raccomandata R.R.

Chiar.mo
SIGNOR SOPRINTENDENTE
per i beni architettonici e per il paesaggio
……………………………………
(via)
……………………………………
(città e CAP)

Il sottoscritto ……………………………………………………………………………………
(nome, cognome, indirizzo, codice fiscale)
nella sua qualità di proprietario/comproprietario/legale rappresentante…(cancellare quanto non interessa) dell’unità immobiliare sita in………………….via ……………..……………………. (Descrizione catastale: ..………………………………………) dichiara e comunica, ad ogni conseguente effetto di legge, che in data ………………………. è stato stipulato contratto di locazione (registrato in data ……………. n. …………. all’Ufficio Entrate/Registro di ………………..) inerente l’unità immobiliare sopra descritta per la durata di ………….….., ad uso ……………….. nonché alle condizioni tutte risultanti dal predetto contratto, e conseguentemente trasferita la detenzione della stessa

CONDUTTORE O (in caso di società, impresa ecc.) CONDUTTRICE: …………….……………
(dati identificativi: nome, co-
…………………………………………………………………………………………………
gnome, indirizzo, codice fiscale o – in caso di società, impresa ecc. – ragione sociale, sede legale, codice fiscale)
Le parti, ai fini delle eventuali comunicazioni previste dal D.Lgs.vo n. 42/’04, dichiarano di essere domiciliate o di avere sede
LOCATORE: in ………………………………………………………………………………..
(luogo e via)
CONDUTTORE o CONDUTTRICE: in …………………………………………………..…..
(luogo e via)

………………, li ……………………….
(luogo) (data)

Il Locatore Il Conduttore
La Locatrice (legale rappresentante) La Conduttrice (legale rappresentante)
……………………………. ………………………………..
(sottoscrizione) (sottoscrizione)

NOTE

AVVERTENZE

La denuncia deve essere inoltrata entro 30 giorni dalla stipula del contratto di locazione (con eventuale modifica, in punto, del modello di denuncia in caso di trasferimento differito della detenzione).
In caso di locazione effettuata da società, impresa ecc. il modello deve essere modificato di conseguenza nelle parti relative all’identificazione del locatore.
La denuncia al Soprintendente si aggiunge ad ogni precedente obbligo inerente i contratti di locazione (che, in particolare, devono quindi continuare ad essere denunciati anche all’Autorità di Polizia).
Il modello, opportunamente modificato, può essere utilizzato anche per la denuncia dei contratti di comodato (che pure, come ben noto, trasferiscono la detenzione).
L’omessa presentazione in termini della denuncia è punita con la reclusione fino a un anno e la multa da euro 1.549,50 a euro 77.469. Viene considerata non avvenuta la denuncia priva delle richieste indicazioni o con indicazioni incomplete o imprecise.

PER LE LOCAZIONI IN CORSO ALL’1 MAGGIO 2004, CFR. L’ARTICOLO “LOCAZIONI STORICHE IN CORSO ALL’1 MAGGIO, FACCIAMO IL PUNTO”, IN QUESTO STESSO SITO.

0 Comments

Leave a reply

CONTATTACI

Siamo a tua disposizione per qualsiasi domanda inerente il sito. Scrivi qui la tua richiesta e ti risponderemo appena possibile. Lo Staff di Consulenti Tecnici.

Sending

©2015 Tutti i diritti riservati. Webdesign by Housegrafik

Log in with your credentials

or    

Forgot your details

Create Account