Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  SergioCamisasca 1 mese, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #194563
     andrea_bucchi 
    Partecipante

    Salve, con buona probabilità, per la prima volta, riesco a far conciliare le parti. Nella sostanza una dovrà dare una somma all’altra e compensare le spese. La parte che dovrà ricevere la somma chiede che alla data dell’incontro tra le parti per sottoscrivere la scrittura privata di conciliazione l’altra parte si presenti con assegno circolare.
    Mi chiedo, é obbligatorio questo mezzo di pagamento? Nei vari esempi trovati in rete si parla di assolvere al pagamento delle somme in un tempo fissato.
    Grazie

    #194564
     lb 
    Partecipante

    Sinceramente non vedo problemi; l’importante è che sul verbale conciliativo vengano riportati gli estremi dell’assegno e l’accettazione da parte di chi lo riceve.
    Mi preoccuperei invece più della corretta procedura ed impostazione del processo verbale di conciliazione.

    #194574
     SergioCamisasca 
    Partecipante

    Non vedo neanche io alcun problema. In fase conciliativa si può decidere tutto. L’importante che sia redatto il verbale in modo corretto.
    Un saluto

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

CONTATTACI

Siamo a tua disposizione per qualsiasi domanda inerente il sito. Scrivi qui la tua richiesta e ti risponderemo appena possibile. Lo Staff di Consulenti Tecnici.

Sending

©2015 Tutti i diritti riservati. Webdesign by Housegrafik

Log in with your credentials

or    

Forgot your details

Create Account