Ragioni di opportunità

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Foto del profilo di Tonelli GTonelli GTonelli 5 giorni, 2 ore fa.

  • Autore
    Articoli
  • #194452
    Foto del profilo di Portaluppi matilda matilda 
    Partecipante

    Buogiorno, mi interessa la vostra opinione su di un tema “etico” o meglio di opportunità. Ho terminato da poco una CTU relativa ad una controversia sorta durante la compravendita di un immobile. Recentemente mi è arrivata la richiesta dalla parte che alla fine acquisirà l’immobile di vendere loro il file .dwg del rilevo eseguito e/o di seguire la ristrutturazione dell’appartamento. La richiesta mi ha stupita dal momento che con questa parte i rapporti erano stati abbastanza tesi durante tutta la CTU. Vi chiedo se ritenete questa richiesta opportuna o meno e come vi comportereste al mio posto. Vi ringrazio anticipatamente per i pareri che vorrete darmi. :)
    P.S. Ho letto un thread precedente ma essendo passato qualche anno ripopongo la questione…

    #194454
    Foto del profilo di Battistoni Luca lb 
    Partecipante

    Personalmente, in un eventuale caso come quello evidenziato, mi guarderei bene dall’accettare incarichi da una delle parti (specialmente poi se è quella che è stata “favorita” dalla perizia); almeno fino a quando il contenzioso non sia definitivamente chiuso (compresi eventuali ricorsi).
    Anche per la vendita del file dwg avrei molte perplessità.
    Con la recente istituzione ministeriale dei Consigli disciplinari all’interno degli ordini professionali, vi sono molte segnalazioni da parte di cittadini-committenti nei confronti di liberi professionisti per comportamenti ritenuti poco ortodossi. Se poi tieni conto che, in un caso come quello che hai illustrato, le segnalazioni potrebbero essere indirizzate anche al Presidente del Tribunale, le conseguenze sarebbero pesanti.
    Quindi, a mio parere, “il gioco non vale la candela”.

    #194470
    Foto del profilo di Tonelli GTonelli GTonelli 
    Partecipante

    Concordo, nulla in contrario a contenzioso terminato, ma con il contenzioso ancora in corso è sconsigliabile accettare incarichi dalle parti, soprattutto perchè il giudice, all’esito del prosieguo del giudizio, potrebbe ritenere necessario richiamare il consulente per integrazioni alla perizia o chiarimenti.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.

CONTATTACI

Se avete domande o dubbi, non esitate a contattarci. Lo Staff di Consulenti Tecnici vi risponderà prima possibile.

Sending

©2015 Consulenti Tecnici - C.F. BRBPTR80P18E463B - Design by Housegrafik

Log in with your credentials

or    

Forgot your details