La normativa nazionale ed il regolamento edilizio del Comune di Roma consentono la realizzazione di serre solari ai fini del risparmio di energia primaria.
Per ottenere il permesso di realizzazione della “serra solare” è necessario dimostrare, attraverso calcoli specifici, la riduzione del fabbisogno energetico per la climatizzazione invernale. Le serre possono essere realizzate anche con telaio in legno. La Serra Bioclimatica solare potrà essere al massimo il 15% della superficie abitabile.
L’ Art. 48/ter della D.A.C. n° 9 del 14.02.2011 sul “Risparmio energetico e casi di esclusione dal volume imponibile e della superficie utile lorda” comma 2: I sistemi bioclimatici passivi, come le serre captanti, nonché altri spazi strettamente funzionali al risparmio energetico per la captazione e lo sfruttamento dell’energia solare e il guadagno termico solare negli edifici, non sono computati nel calcolo dei volumi e delle S.U.L. ammissibili purché rispettino le seguenti condizioni:
– dimostrino, attraverso calcoli energetici che il progettista dovrà allegare al progetto, la loro funzione di riduzione del fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione invernale di una quantità pari ad almeno il 10%, attraverso lo sfruttamento passivo e/o attivo dell’energia solare;
– le dimensioni in pianta non siano superiori al 15% della superficie utile dell’unità immobiliare connessa o dell’unità edilizia oggetto dell’intervento;
– la formazione della serra non deve determinare nuovi locali riscaldati o comunque locali idonei a consentire la presenza continuativa di persone (locali di abitazione permanente o non permanente, luoghi di lavoro, etc.);
– i locali retrostanti mantengano il prescritto rapporto di illuminazione e aerazione naturale diretta;
– se dotati di superfici vetrate siano provvisti di opportune schermature e/o dispositivi mobili e rimovibili, per evitare il surriscaldamento estivo;
– il progetto deve valutare il guadagno energetico, tenuto conto dell’irraggiamento solare, calcolato secondo la normativa UNI, su tutta la stagione di riscaldamento. Come guadagno si intende la differenza tra energia dispersa in assenza del sistema bioclimatico e quella dispersa in presenza del sistema stesso;
– nel caso di serre solari, queste devono essere integrate prioritariamente nella facciata esposta nell’angolo compreso tra sud/est e sud/ovest.
Per quanto introdotto è fatto inteso che tale intervento esula da apertura vani e/o trasformazione da finestre in porte finestre e viceversa.
Problematiche condominiali. Con riferimento agli edifici in condominio, la realizzazione di serre bioclimatiche (ad esempio realizzate mediante la chiusura di terrazze preesistenti, può incontrare limiti particolari in relazione alla tutela del decoro architettonico del fabbricato, da intendersi quale ” l’estetica data dall’insieme delle linee e delle strutture che connotano il fabbricato stesso e gli imprimono una determinata, armonica,fisionomia” (Cass. civ. n. 27224/2013). S’incorre nella violazione di tale armonia ogniqualvolta si operi nel senso di modificare l’originario assetto del fabbricato, variando anche soltanto “singoli punti o elementi”, indipendentemente dalla valenza estetica o artistica dell’edificio.
Sono fatti salvi eventuali vincoli e/o limiti previsti dai regolamenti edilizi o dai singoli regolamenti di condominio. Ai sensi dell’art. 1138 c.c., infatti, l’assemblea dei condomini può introdurre regole finalizzate alla tutela del decoro architettonico. Regole che, peraltro, se eccessivamente limitative del diritto di proprietà esclusiva del singolo condomino, dovranno essere approvate all’unanimità o accettate da tutti i condomini.
Per quanto riguarda il decoro architettonico, infine, oltre alle problematiche già evidenziate per gli edifici in condominio, occorre tenere in debita considerazione la presenza di eventuali vincoli paesaggistici e ambientali, come nel caso di ristrutturazione che deve essere conforme al contesto nel quale si inserisce, soprattutto in termini di elementi tipologici e di materiali.

0 Comments

Leave a reply

CONTATTACI

Siamo a tua disposizione per qualsiasi domanda inerente il sito. Scrivi qui la tua richiesta e ti risponderemo appena possibile. Lo Staff di Consulenti Tecnici.

Sending

©2015 Tutti i diritti riservati. Webdesign by Housegrafik

Log in with your credentials

or    

Forgot your details

Create Account